Overview

Create Framework sfrutta il sistema queue / task per generalizzare il WorkFlow del software che si desidera realizzare.

Attraverso le code, accessibili da un url da specificare in configurazione, è possibile eseguire qualsiasi insieme di operazioni (per approfondire il funzionamento delle code e dei task visualizzare la categoria Queue).

All'interno del framework sono disponibili di default le code Main (sito web), admin (back end o web app), Web Services (azioni disponibili dall'esterno, via url), Debug Tool (strumento di debug per la coda Main).

Le code possono essere variate all'occorrenza. E' possibile creare quante code si desideri (Per capire come creare o modificare una coda consultare l'articolo Hot To della categoria Queue). Non è necessario modificarle per far eseguire delle operazioni nelle specifiche pagine presenti nella coda Main (sito web).

 

Main Queue - Sito Web

La coda Main è la coda dedicata alla creazione di un sito web. All'interno di questa coda è possibile creare pagine, eseguire azioni in tutte le pagine o in pagine specifiche.

Le configurazioni iniziali del sito sono situate all'interno del file config.php, dove vengono specificate le configurazioni di tutto il sistema e di tutte le code.
E' possibile specificare informazioni sulla costruzione dell'url del sito (con relative informazioni per la lingua), path di installazione del framework, settaggi di lingua, url per l'esecuzione delle code, ecc...

Per configurare le pagine basta inserirle nel file di configurazione pages.config.php che attraverso la classe PagesManager permette al sistema di capire quali pagine esistono nel sito, con le relative informazioni di title, description, keyword, url e parametri dall'url (informazioni che possono anche essere configurate per ogni lingua che il sistema conosce).

Le azioni sono entità di programmazione (programmazione ad oggetti), suddivise in operazioni specifiche (Actions) oppure insieme di funzionalità dello stesso tipo (Modules).

Per configurare le azioni da eseguire basta inserirle nel file di configurazione actions.config.php che attraverso la classe ActionsManager permette al sistema di capire quali azioni o moduli devono essere eseguiti.

 

Un esempio

Il sito "mio-blog.com" è un archivio di news con un form contatti per richiedere informazioni. Quindi sarà necessario creare 3 pagine:

  • contatti
  • archivio news
  • dettaglio news

(Per sapere come interagire con la grafica e creare i template html per le pagine consultare la categoria Template Engine).

Possiamo classificare l'azione di invio del form contatti come un'azione specifica e univoca, quindi creiamo la Action sendContactForm (per sapere come creare una action consultare la sezione How To della categoria Actions and Modules).

Le operazioni di archivio news e visualizzazione del dettaglio della news si possono categorizzare come operazioni di entità comune (news), possiamo quindi creare il Modulo news (per sapere come creare un modulo consultare la sezione How To della categoria Actions and Modules).

Ora ci basta collegare le azioni alle pagine correlate e lavorare sui relativi template html.

Ci rechiamo all'interno del file di configurazione actions.config.php e comunichiamo al sistema che per la pagina contatti deve essere eseguita la action sendContactForm, per la pagina archivio news deve essere eseguito il modulo news e la sua operazione getNewsListper la pagina dettaglio news deve essere eseguito il modulo news e la sua operazione getNewsDetail.


(Le operazioni getNewsDetail e getNewsList vanno create all'interno del modulo news, consultare la sezione How To della categoria Actions and Modules).

 

Come proseguire?

Installare Create Framework, consultare l'articolo How To di questa categoria.

Struttura del FileSystem di Create Framework, consultare l'articolo Il file system di questa categoria.

Architettura delle classi di Create Framework, consultare l'articolo Le classi di questa categoria.

Template Engine di Create Framework, consultare la categoria Template Engine.

Usare la Debug Toolbar di Create Framework, consultare la categoria Debug Tool.